AMMISSIBILE E FINANZIATO DA REGIONE CAMPANIA, il progetto si è posizionato al 1° posto della graduatoria pubblicata su BURC con DD-805-del-28-12-2020.

ABSTRACT DI PROGETTO

Durata: 15 mesi Obiettivo generale: Salute e benessere: assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età

Aree prioritarie di intervento

  • Sostegno all’inclusione sociale, in particolare delle persone con disabilità e non autosufficienti;
  • Sviluppo della cultura del volontariato in particolare tra i giovani,
  • Promozione dell’attività sportiva

Idea a fondamento della proposta progettuale – La nostra idea è di offrire un sostegno dinamico e concreto a bambini con gravi forme di autismo, di età compresa tra i 6 ed i 12 anni e alle loro famiglie, attraverso un solido programma di attività ludico-ricreative in grado di contrastare una sfida generata in epoca Covid: riorganizzare per i soggetti individuati una quotidianità, a cui erano abituati e creare gli strumenti per proteggerli, nel contempo, dal rischio infettivo maggiore in ragione della loro età e dei loro comportamenti. Il progetto, vivace e coinvolgente, si articola in 5 linee di attività correlate sinergicamente tra loro e, successivamente, descritte in maniera analitica: doposcuola specialistico, sport, centri estivi, parent training, promozione ed orientamento al volontariato.

La selezione delle suddette azioni è frutto di una scelta consapevole: l’Endas Campania, così come ciascuno dei due partner individuati, ha deciso di mettersi in moto rispetto a quelle attività per cui, tra quelle condotte, eccelle. Questo significa che tutti daranno il meglio di sé per la concertazione di un intervento che vuole accompagnare i bambini in un momento del loro percorso di crescita, aumentandone il grado di autonomia, di autostima e di integrazione.